1

1

mercoledì 27 giugno 2012

La prima Comunione del mio ometto calciatore

Ho passato giorni a preparare le decorazioni, gli inviti, i confetti ecc... Tante notti insonni per mio figlio, solo per vedere spuntare un sorriso sul suo volto, amore di mamma.

Ho immaginato lui così, appena si è parlato di come fare la torta


Non somiglia molto al mio cucciolo ma la prox volta faremo meglio

Il mio orgoglio è questo Giglio di S. Antonio
Finalmente nn ci trovo milioni di difetti. Tutti pensavano fosse vero.

Particolare dell'ostia

Il topper che alla fine ho conservato per la gioia di mio figlio

La torta prima di essere ricoperta in Pdz. Pan di spagna con tre strati di farcia, crema al cioccolato bianco, al cioccolato fondente e crema al latte.



I confetti decorati e dipinti a mano

Alcuni con l'aiuto dello stampo ma poi modificato a mano, uno per uno

Non poteva mancare il calciatore...

...e la coccinella portafortuna

Questi sono i confetti confezionati...anche i bigliettini con la data sono stati fatti da me


Questi sono gli inviti, tagliati ed assemblati uno per uno con tanta, ma tanta, pazienza


Nessun commento:

Posta un commento